Il volontariato inatteso. Nuove identità nella solidarietà organizzata in Toscana

Firenze: Cesvot (2012)
Download Edit this record How to cite View on PhilPapers
Abstract
Maggior specializzazione del volontariato e azioni di advocacy più mirate. Questi alcuni dei tratti inediti del volontariato toscano che emergono dalla nuova ricerca promossa da Cesvot e condotta dall'Università di Pisa. Un volontariato ‘inatteso', come recita il titolo del libro, che sta modificando il concetto di solidarietà, che come scrive Andrea Salvini, “cessa di essere un'idea o un progetto politico-culturale, ma diviene sempre più un insieme di pratiche che producono significati differenti, in situazioni specifiche”. Nel volume sono pubblicati molti dati significativi sull'organizzazione del lavoro volontario, sull'attività delle associazioni, sui rapporti di collaborazione e networking, sulla capacità di reperire e gestire le risorse economiche. Chiude il volume un approfondimento di Luca Corchia su ‘giovani e volontariato' con dati relativi alla partecipazione giovanile e alle motivazioni che spingono i giovani ad avvicinarsi alle attività di volontariato.
Categories
(categorize this paper)
PhilPapers/Archive ID
SALIVI
Revision history
Archival date: 2018-03-05
View upload history
References found in this work BETA

No references found.

Add more references

Citations of this work BETA

No citations found.

Add more citations

Added to PP index
2018-03-05

Total views
15 ( #36,004 of 37,963 )

Recent downloads (6 months)
3 ( #36,452 of 37,963 )

How can I increase my downloads?

Monthly downloads since first upload
This graph includes both downloads from PhilArchive and clicks to external links.