La teoria della socializzazione di Jürgen Habermas. Un'applicazione ontogenetica delle scienze ricostruttive

(ed.)
Pisa: ETS (2012)
Download Edit this record How to cite View on PhilPapers
Abstract
Lo studio della personalità umana ha impegnato, per lungo tempo, la riflessione di Habermas non solo perché egli interessato a indagare l’apporto delle funzioni soggettive al processo di riproduzione simbolica delle altre componenti del mondo vitale e, viceversa, come queste forniscano il contesto socio-culturale dell’ontogenesi. Il confronto con l’epistemologia genetica di Piaget, Kohlberg e Selman, la psicologia sociale di Mead e la psicoanalisi freudiana dischiude, soprattutto, l’orizzonte interpretativo all’interno dal quale Habermas ricercava un modello per la configurazione metodologica delle scienze sociali in una prospettiva ricostruttiva. Questa è la ragione fondamentale per cui è opportuno interessarsi al tentativo habermasiano di applicare il modello ricostruttivo nel campo della teoria della socializzazione.
Keywords
Categories
(categorize this paper)
ISBN(s)
9788846722584   8846722582
PhilPapers/Archive ID
CORLTD
Upload history
Archival date: 2016-03-20
View other versions
Added to PP index
2013-04-17

Total views
3,047 ( #988 of 65,605 )

Recent downloads (6 months)
474 ( #693 of 65,605 )

How can I increase my downloads?

Downloads since first upload
This graph includes both downloads from PhilArchive and clicks on external links on PhilPapers.