Results for 'Dai Zhen'

74 found
Order:
See also
Bibliography: Dai Zhen in Asian Philosophy
  1. Is Sympathy Naive? Dai Zhen on the Use of Shu to Track Well-Being.Justin Tiwald - 2010 - In Kam-por Yu, Julia Tao & Philip J. Ivanhoe (eds.), Taking Confucian Ethics Seriously: Contemporary Theories and Applications. SUNY.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   4 citations  
  2. Shared Ends: Kant and Dai Zhen on the Ethical Value of Mutually Fulfilling Relationships.Justin Tiwald - 2020 - Journal of Confucian Philosophy and Culture 33:105-137.
    This paper offers an account of an important type of human relationship: relationships based on shared ends. These are an indispensable part of most ethically worthy or valuable lives, and our successes or failures at participating in these relationships constitute a great number of our moral successes or failures overall. While many philosophers agree about their importance, few provide us with well-developed accounts of the nature and value of good shared-end relationships. This paper begins to develop a positive account of (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  3. A Psychological Perspective Comparing the Views of Dai Zhen (戴 震) and Zhu Xi (朱 熹) On Human Nature.Ali Far - 2014 - GSTF Journal of Psychology 1 (2).
    The objective of this paper is to provide a psychological perspective on Zhu Xi (ZX) and Dai Zhen (DZ) views about human nature, by comparing the potential implications of their views on an agent's moral cultivation. To help frame this objective, I will ask and answer the following question: if one commits to ZX who holds the view that human nature is innately good, although obscured, versus if one holds DZ's view that while human nature has the potential for (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  4. Makeham, John, Ed., Dao Companion to Neo-Confucian Philosophy: Dordrecht: Springer, 2010, Xliii + 488 Pages.Deborah A. Sommer - 2014 - Dao: A Journal of Comparative Philosophy 13 (2):283-287.
    This volume includes nineteen articles by scholars from Asia, North America, and Europe on Chinese thinkers from the eleventh to the eighteenth centuries. Included here are intellectual biographies of literati such as Zhou Dunyi, the Cheng brothers, Zhu Xi, Zhang Shi, Hu Hong, Wang Yangming, and Dai Zhen. Essays are arranged chronologically, and most begin with a biographical sketch of their subject. They provide variety rather than uniformity of approach, but all in all these essays are remarkably rich and (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  5. Comparison Between Hegel’s Being-Nothing-Becoming and I-Ching’s Yin-Yang-I (Change).Ma Zhen - 2016 - Asian Research Journal of Arts and Social Sciences 1 (6):1-15.
    This article introduces a cross-cultural comparative study on Hegel’s Western triad of Being-Nothing-Becoming and I-Ching (including Tao-Teh-Ching, TTK)’s Eastern triad of Yin-Yang-I (Change). The study exposes the similarities and differences between the two triads in three aspects: concept, internal motivation, and external manifestation. Results include: (1) Hegel’s “Tao” is not identical to that of the Yin-Yang paradigm; (2) Hegel’s envision of Becoming is intrinsically far away from the essence of I-Ching’s I.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  6. Dai modelli riduzionistici della realtà fisica nella scienza classica alla complessità nella scienza contemporanea.Arcangelo Rossi - 2012 - In Vincenzo Fano, Enrico Giannetto, Giulia Giannini & Pierluigi Graziani (eds.), Complessità e Riduzionismo. © ISONOMIA – Epistemologica, University of Urbino. pp. 82-98.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  7.  9
    Dai gradi dell’essere all’esistenza binaria: il dibattito tra Collingwood e Ryle sull’argomento ontologico all’alba della filosofia analitica.Luciano Floridi - 1996 - In C. Penco & G. Sarbia (eds.), Alle radici della filosofia analitica. Atti del 1° Convegno nazionale della Società italiana di filosofia analitica. Genova:
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  8. Dai modelli fisici ai sistemi complessi.Giorgio Turchetti - 2012 - In Vincenzo Fano, Enrico Giannetto, Giulia Giannini & Pierluigi Graziani (eds.), Complessità e Riduzionismo. © ISONOMIA – Epistemologica, University of Urbino. pp. 108-125.
    L’osservazione della natura con l’intento di capire l’origine della varietà di forme e fenomeni in cui si manifesta ha origini remote. All’inizio il rapporto con i fenomeni naturali era dominato da sentimenti quali paura e stupore che conducevano a supporre l’esistenza di entità sfuggenti alla percezione diretta che permeavano gli elementi animandoli. Ecco dunque che la magia rappresenta l’elemento dominante della filosofia naturale primitiva caratterizzata da una unicità degli eventi e dalla impossibilità di capirli e dominarli in quanto frutto della (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  9. Authentic Tibetan Tantric Buddhism and its Controversial Terma Tradition: A Review.Ma Zhen - 2016 - Asian Research Journal of Arts and Social Sciences 1 (5):1-8.
    This short commentary reviews, on the one hand, the authentic formation and development of Tibetan Tantric Buddhism, an innovative branch that is featured by the transformation of negative emotions (NEs) to a valuable vehicle to reach the enlightenment of consciousness via achieving three different levels of kayas by experiencing three-stage practices; on the other hand, its problematic Terma tradition that claims to make use of six different ways in the transmissions of Buddhist teachings generation after generation. Both religious and scientific (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  10. Buddhist Consciousnesses and Psychological Forces.Ma Zhen - 2016 - Asian Research Journal of Arts and Social Sciences 1 (5):1-15.
    This article reviews the ancient Buddhist doctrine of consciousness and its concordance with the psychological heritage of modern science. Firstly, it introduces the nine consciousnesses of Buddhist philosophy, namely, five sensory consciousnesses, plus Mano, Manas, Alaya, and Amala consciousnesses. Secondly, it summarizes the development of the four psychological forces, i.e., Watson’s behaviorism, Freudian psychoanalysis, Jung’s unconscious, and Grof’s transpersonal psychology. Finally, it suggests that the last four consciousnesses are equivalent to the four forces, respectively.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  11. Hexagram-Allocated Table of Shao Yong’s 129,600-Year Supreme World-Ordering Principles.Hua Zeng & Zhen Ma - 2020 - Montreal, Canada: Pāramitā Publishing Studio.
    This monograph is composed of two parts. Part I is the Introduction of around 20 pages, and Part II is the hexagram-allocated Table which is as long as 1879 pages. The former concisely introduces Yi-Jing’s numerological binary system and Shao Yong’s world-ordering principles. The latter exhaustively exhibits the 129,600-year lines of the allocated hexagrams correlated with four Pillars as well as 4 Emblems, 24 solar Terms, and 60 on-duty hexagrammatic elements. The concerned four Pillars are nominated by Shao Yong as (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  12. Bioportal: Ontologies and Integrated Data Resources at the Click of the Mouse.L. Whetzel Patricia, H. Shah Nigam, F. Noy Natalya, Dai Benjamin, Dorf Michael, Griffith Nicholas, Jonquet Clement, Youn Cherie, Callendar Chris, Coulet Adrien, Barry Smith, Chris Chute & Mark Musen - 2011 - In Proceedings of the 2nd International Conference on Biomedical Ontology, Buffalo, NY. pp. 292-293.
    BioPortal is a Web portal that provides access to a library of biomedical ontologies and terminologies developed in OWL, RDF(S), OBO format, Protégé frames, and Rich Release Format. BioPortal functionality, driven by a service-oriented architecture, includes the ability to browse, search and visualize ontologies (Figure 1). The Web interface also facilitates community-based participation in the evaluation and evolution of ontology content.
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  13.  38
    Per una fenomenologia dell'alienazione sul lavoro. A partire dai Manoscritti economico-filosofici.Eleonora Piromalli - 2018 - Società Degli Individui 62:43-46.
    I Manoscritti economico-filosofici di Marx sono stati, fin dalla loro pubblicazione nel 1932, un importante riferimento per le successive riflessioni sull’alienazione nell’ambito del lavoro. Essi sono però, e non da oggi, anche l’oggetto di aspre critiche di essenzialismo. L’obiettivo di questo breve contributo è mostrare come, più di 170 dopo la loro composizione, i Manoscritti marxiani ci offrano ancora una preziosa traccia per delineare una fenomenologia dell’alienazione nell’ambito del lavoro contemporaneo.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  14.  33
    Un altro ritratto di cartone animato della mente dai metafisici riduzionisti -un recensione di Peter Carruthers 'L'opacità della mente' (The Opacity of Mind) (2011) (recensione rivista 2019).Michael Richard Starks - 2020 - In Benvenuti all'inferno sulla Terra: Bambini, Cambiamenti climatici, Bitcoin, Cartelli, Cina, Democrazia, Diversità, Disgenetica, Uguaglianza, Pirati Informatici, Diritti umani, Islam, Liberalismo, Prosperità, Web, Caos, Fame, Malattia, Violenza, Intellige. Las Vegas, NV, USA: Reality Press. pp. 124-149.
    Il materialismo, il riduzionismo, il comportamentalismo, il funzionalismo, la teoria dei sistemi dinamici e il computazionalismo sono punti di vista popolari, ma sono stati mostrati da Wittgenstein come incoerenti. Lo studio del comportamento comprende tutta la vitaumana, ma il comportamento è in gran parte automatico e inconscio e anche la parte cosciente, per lo più espressa nel linguaggio (che Wittgenstein equivale alla mente), non è perspicua, quindi è fondamentale avere un quadro che Searle chiama la struttura logica della razionalità (LSR) (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  15. Cloud Computing and Big Data for Oil and Gas Industry Application in China.Yang Zhifeng, Feng Xuehui, Han Fei, Yuan Qi, Cao Zhen & Zhang Yidan - 2019 - Journal of Computers 1.
    The oil and gas industry is a complex data-driven industry with compute-intensive, data-intensive and business-intensive features. Cloud computing and big data have a broad application prospect in the oil and gas industry. This research aims to highlight the cloud computing and big data issues and challenges from the informatization in oil and gas industry. In this paper, the distributed cloud storage architecture and its applications for seismic data of oil and gas industry are focused on first. Then,cloud desktop for oil (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  16.  32
    The Political Economy of Death in the Age of Information: A Critical Approach to the Digital Afterlife Industry.Carl Öhman & Luciano Floridi - 2017 - Minds and Machines 27 (4):639-662.
    Online technologies enable vast amounts of data to outlive their producers online, thereby giving rise to a new, digital form of afterlife presence. Although researchers have begun investigating the nature of such presence, academic literature has until now failed to acknowledge the role of commercial interests in shaping it. The goal of this paper is to analyse what those interests are and what ethical consequences they may have. This goal is pursued in three steps. First, we introduce the concept of (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark   6 citations  
  17. Il Meccanicismo Metafisico: Scienza, Filosofia E Storia in Nietzsche E Mach.Pietro Gori - 2009 - Il Mulino.
    Tra i numerosi autori attivi nel campo delle scienze naturali che Friedrich Nietzsche ebbe modo di conoscere nel corso della propria vita, Ernst Mach rappresenta certamente un caso significativo. La sua presenza all'interno degli scritti del filosofo è pressoché nulla, ma la comunanza dei temi trattati e la particolare affinità delle prospettive adottate in materia di teoria della conoscenza invitano ad avvicinare questi due autori e a ipotizzare un qualche tipo di influsso diretto tra loro. Ciononostante, fino ad oggi non (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   3 citations  
  18.  98
    Moto perpetuo.Antonio Chiocchi - 2020 - Biella, Italy: Lavoro di Ricerca.
    Dai movimetni del '68 alla mobilitazione mondo.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  19. La logica dei processi culturali. Jürgen Habermas tra filosofia e sociologia.Luca Corchia - 2010 - Ecig.
    Al centro della riflessione della filosofia e delle scienze sociali, il concetto di cultura ha assunto uno spettro di significati difficilmente riassumibile in una definizione che non sia multidimensionale. Numerose sono le province di significato in cui tale concetto ricorre riflessivamente portando in primo piano ordini di realtà e punti di vista analitici differenziati. Oltre all’identità multiforme le analisi della cultura presentano sul piano storico un contesto di genesi prettamente moderno la cui rilevanza è crescente. Accanto alla coltivazione dello “spirito”, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   3 citations  
  20. Metafisica mostruosa.Elena Casetta - 2014 - In Elena Casetta & Valeria Giardino (eds.), Mettere a fuoco il mondo. © ISONOMIA – Epistemologica, University of Urbino. pp. 24-35.
    Se leggiamo tra le righe del suo lavoro, possiamo scoprire che Varzi prende i mostri molto sul serio. Troviamo, per esempio, mostri mereologici frutto della composizione non ristretta, come l’entità costituita dalla metà sinistra di questa mela e dal bracciolo di quella poltrona.10 Oppure mostri topologici dai quali una teoria mereotopologica delle nicche deve rifuggire, come le curve riempispazio di Peano e Hilbert.11 O, ancora, mostri ontologici come l’antimateria;12 le entità “inesistenti” che, come si sa, non possono esistere, dato che (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  21. Dialogo su Jürgen Habermas. Le trasformazioni della modernità.Luca Corchia & Massimo Ampola - 2007 - ETS.
    Jürgen Habermas ha dedicato più di trent’anni dei suoi studi alle scienze sociali al fine di definire, attraverso la ricostruzione delle tradizioni di pensiero in esse presenti, un quadro teorico di riferimento che orienti i programmi della ricerca storico-sociale. Al pari dei grandi classici del pensiero sociologico, egli ha cercato di affrontare i “problemi della società nel suo insieme” esplicitando gli assunti, i metodi e gli obiettivi della teoria sociale come presupposto indispensabile per un’indagine che ampli i confini disciplinari della (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   3 citations  
  22. Modelli dinamici per le scienze sociali. Razionalità (limitata), interazione, aspettative.Gian-Italo Bischi - 2012 - In Vincenzo Fano, Enrico Giannetto, Giulia Giannini & Pierluigi Graziani (eds.), Complessità e Riduzionismo. pp. 14-26.
    Nel corso del Novecento l’uso dei modelli matematici, che si era già rivelato così utile in fisica e ingegneria, è stato introdotto, talvolta con difficoltà non trascurabili, anche in discipline tradizionalmente considerate poco adatte ad un simile approccio, quali l’economia, la sociologia, la biologia. Un percorso che inizia prendendo a prestito molte delle idee e dei modelli della fisica, tanto che nel discorso inaugurale dell’anno accademico 1901-1902 all’Università di Roma il grande fisico matematico Vito Volterra (1860- 1940) pronunciava le seguenti (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  23. La «soluzione tomistica» nel dibattito analitico contemporaneo sull’onniscienza divina e la libertà umana.Damiano Migliorini - 2016 - Divus Thomas 119:359-395.
    The new theoretical perspective proposed by the Open Theism theologians, compels us to study in depth and to evaluate the “classic” argumentative tools used to solve the ancient antinomy between divine omniscience and human freedom, to which the thesis of the Open Theism try to give an innovative solution. Among these tools – invoked by many authors in the contemporary debate about omniscience, in analytic philosophy of religion – several ones are part of Thomas Aquinas’ thought: the division in primary (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  24. O Problema Do Homem E a Dispersão da Psicologia.Marcio Miotto - 2007 - AdVerbum 2 (2):128-136.
    Esse artigo busca oferecer um panorama de problemas relativos à existência da psicologia, a partir das questões de sua unidade, especificidade e objetividade. Para isso, analisam-se breves menções a figuras clássicas de sua história (como Wundt, Comte, Watson e Vygotsky), mostrando ambigüidades constitutivas do próprio “nascimento” da psicologia como disciplina “una” e “científica”. Ao perguntar sobre as razões da dispersão da psicologia, seu estatuto ambíguo e seu objeto “complexo”, abrimos no final o problema de que, mais do que resolver internamente (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  25. Ernst Mach dal punto di vista storico-critico.Pietro Gori - 2018 - In Ernst Mach tra scienza e filosofia. Pisa: pp. 11-31.
    L'articolo si propone di accostarsi alla figura di Ernst Mach seguendo la stessa metodologia storico-critica da lui utilizzata. Essa permette di contestualizzarne la figura e l'opera in un momento significativo della storia della filosofia occidentale, ma anche di ridefinire alcuni concetti fondamentali del suo pensiero. Scopo ulteriore della ricerca è di osservare da una diversa prospettiva la questione relativa al valore filosofico del lavoro epistemologico di Mach, mostrando come esso possa essere affermato senza bisogno di uscire dai confini da lui (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  26.  67
    Axel Honneth: Giustizia sociale come riconoscimento.Eleonora Piromalli - 2012 - Milano-Udine: Mimesis.
    Nel panorama della filosofia politica e sociale contemporanea la teoria del riconoscimento di Axel Honneth costituisce uno dei paradigmi più rappresentativi. A partire da Lotta per il riconoscimento, il volume del 1992 in cui Honneth espone per la prima volta la sua teoria, gli interventi e le discussioni riguardanti quest’ultima sono andati rapidamente moltiplicandosi, a riprova dell’interesse suscitato da una concezione in grado di far confluire, in una proposta originale e dotata di forza critica e descrittiva, motivi hegeliani e temi (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  27.  32
    Honneth e Adorno. Ricostruzione, discussione, prospettive.Eleonora Piromalli - 2011 - La Cultura: Rivista di filosofia, letteratura, storia 49 (1):89-110.
    Tra gli autori discussi da Axel Honneth nel suo pluridecennale itinerario teorico, Adorno è senza dubbio una delle presenze più costanti e rilevanti: fin dai suoi primi scritti Honneth stabilisce con il pensiero adorniano un rapporto complesso, che, attraverso un susseguirsi di ricostruzioni critiche, prese di distanza, riavvicinamenti impliciti ed esplicite ritrattazioni, va a rivelarsi una delle maggiori sorgenti di stimoli per la progressiva delineazione della teoria del riconoscimento. Nel presente lavoro ci proponiamo di ricostruire e discutere criticamente questo rapporto, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  28. Le implicature scalari.Salvatore Pistoia-Reda & Jacopo Romoli - 2015 - Aphex 11:1-35.
    Negli ultimi quindici anni la letteratura filosofico-linguistica ha registrato un rinnovato interesse per i meccanismi di implicatura, specialmente del tipo scalare. In buona parte, l’interesse stato suscitato dall’emergere di una prospettiva grammaticale, secondo la quale i fenomeni di implicatura scalare sarebbero conseguenza di un meccanismo interpretativo incassato nella logica delle lingue naturali, e quindi riferibile al componente semantico dell’architettura cognitiva umana. L’obiettivo di questo testo fornire una presentazione di alcuni tra gli argomenti che hanno motivato l’emergere della prospettiva grammaticale. Inizieremo, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  29. La teoria della memoria di Reid in contesto.Andrea Guardo - 2013 - In Saggio sulla memoria. Milano-Udine: Mimesis. pp. 15-36.
    Un'introduzione alla filosofia di Thomas Reid, scritta per la traduzione italiana del saggio sulla memoria, dai "Saggi sui poteri intellettuali dell'uomo". Discuto alcune delle principali idee reidiane su percezione, conoscenza e metodologia filosofica.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  30.  70
    Diritti e civiltà, special issue of the journal Jura Gentium.Elisa Orrù (ed.) - 2011 - Firenze: Jura Gentium Journal.
    l volume di Gustavo Gozzi "Diritti e civiltà. Storia e filosofia del diritto internazionale (Bologna, il Mulino, 2010) ha a nostro avviso colmato una lacuna importante nel panorama filosofico-giuridico italiano. Si tratta infatti della prima pubblicazione in lingua italiana che, da un punto di vista insieme storico e filosofico, affronta in modo sistematico lo sviluppo del diritto internazionale dall’età moderna ai giorni nostri. Questo primato è già un eccellente motivo per discutere Diritti e civiltà. Ma c’è di più. Una parte (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  31. Vite svuotate. Per una critica dell’impatto psicosociale del capitalismo contemporaneo.Marco Solinas - 2010 - Costruzioni Psicoanalitiche (20):71-81.
    The paper aims to single out and clarify some causal connections between theconcomitant growth of depressive phenomena, not only in the strict clinicalsense, and the establishment of the new capitalist model, which has taken place in Western countries from the early seventies until today. As well as onthe mechanism of labour market flexibility, the essay dwells in particular onthe paradoxical dynamics of the ethical and moral ideals of the newideological configuration. Finally, the paper will also use the category of hegemony (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  32. A vida e as fontes da normatividade: por uma história natural do conceito.Herivelto Pereira de Souza - 2010 - Dissertation, Universidade de São Paulo
    A posição filosófica chamada de externismo semântico caracteriza-se pela tese segundo a qual a individuação do conteúdo de estados mentais deve recorrer a fatores que não podem ser localizados na região geralmente circunscrita pela noção mesma de mente. Tal tese implica, em todo caso, que a suposta interioridade da vida psicológica não se basta para tornar inteligível as condições de possibilidade que o pensamento conceitual requer. Assim, se fatores externos aos indivíduos são vistos como desempenhando uma contribuição decisiva na própria (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  33. Bem-vindos ao Inferno na Terra - Inteligência Artificial, Bebês, Bitcoin, Cartéis, China, Democracia, Diversidade, Disgenia, Igualdade, Hackers, Direitos Humanos, Islamismo, Liberalismo, Prosperidade, A Web.Michael Richard Starks - 2020 - Las Vegas, NV USA: Reality Press.
    A América e o mundo estão em processo de colapso devido ao crescimento excessivo da população, a maioria no século passado e agora tudo isso devido ao povo do 3º mundo. O consumo de recursos e a adição de mais um ou dois bilhões de ca. 2100 descontraírem a civilização industrial e provocarão fome, doenças, violência e guerra em escala impressionante. Bilhões morrerão e a guerra nuclear é quase certa. Na América, isso está sendo extremamente acelerado pela imigração maciça e (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  34. Comentários sobre Biologia, Psicologia e Política da Religião.Michael Richard Starks - 2020 - las Vegas, NV USA: Reality Press.
    Na minha opinião, um comportamentoque eu é uma expressão de nossa psicologia evoluiu e tão intimamente relacionada à religião, moralidade e ética, se alguém sabe olhar para eles. -/- Muitos vão achar estranho que ele passe pouco tempo discutindo os temas comuns à maioria das discussões religiosas, mas na minha opinião é essencial primeiro entender as generalidades do comportamento e isso requer uma boa compreensão da biologia e psicologia que são principalmente notáveis por sua ausência em trabalhos sobre religião, política, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  35. Entendendo as Conexões entre Ciência, Filosofia, Psicologia, Religião, Política, Economia, História e Literatura - Artigos e Avaliações 2006-2019.Michael Richard Starks (ed.) - 2020 - Las Vegas, NV USA: Reality Press.
    Uma vez que os problemas filosóficos são o resultado de nossa psicologia inata, ou como Wittgenstein disse, devido à falta de perspicuidade da linguagem, eles correm ao longo do discurso e comportamento humano, por isso há necessidade infinita de análise filosófica, não apenas no 'humano ciências' de filosofia, sociologia, antropologia, ciência política, psicologia, história, literatura, religião, etc., mas nas "ciências duras" da física, matemática e biologia. É universal misturar as questões do jogo de linguagem com as reais científicas sobre quais (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  36.  35
    Gli ominoidi o gli androidi distruggeranno la Terra? Una recensione di Come Creare una Mente (How to Create a Mind) di Ray Kurzweil (2012) (recensione rivista nel 2019).Michael Richard Starks - 2020 - In Benvenuti all'inferno sulla Terra: Bambini, Cambiamenti climatici, Bitcoin, Cartelli, Cina, Democrazia, Diversità, Disgenetica, Uguaglianza, Pirati Informatici, Diritti umani, Islam, Liberalismo, Prosperità, Web, Caos, Fame, Malattia, Violenza, Intellige. Las Vegas, NV, USA: Reality Press. pp. 150-162.
    Alcuni anni fa, ho raggiunto il punto in cui di solito posso dire dal titolo di un libro, o almeno dai titoli dei capitoli, quali tipi di errori filosofici saranno fatti e con quale frequenza. Nel caso di opere nominalmente scientifiche queste possono essere in gran parte limitate a determinati capitoli che sono filosofici o cercanodi trarre conclusioni generali sul significato o sul significato a lungoterminedell'opera. Normalmente però le questioni scientifiche di fatto sono generosamente intrecciate con incomprodellami filosofici su ciò (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  37.  23
    Gli ominoidi o gli androidi distruggeranno la Terra? Una recensione di Come Creare una Mente (How to Create a Mind) di Ray Kurzweil (2012) (recensione rivista nel 2019).Michael Richard Starks - 2020 - In Benvenuti all'inferno sulla Terra: Bambini, Cambiamenti climatici, Bitcoin, Cartelli, Cina, Democrazia, Diversità, Disgenetica, Uguaglianza, Pirati Informatici, Diritti umani, Islam, Liberalismo, Prosperità, Web, Caos, Fame, Malattia, Violenza, Intellige. Las Vegas, NV, USA: Reality Press. pp. 150-162.
    Alcuni anni fa, ho raggiunto il punto in cui di solito posso dire dal titolo di un libro, o almeno dai titoli dei capitoli, quali tipi di errori filosofici saranno fatti e con quale frequenza. Nel caso di opere nominalmente scientifiche queste possono essere in gran parte limitate a determinati capitoli che sono filosofici o cercanodi trarre conclusioni generali sul significato o sul significato a lungoterminedell'opera. Normalmente però le questioni scientifiche di fatto sono generosamente intrecciate con incomprodellami filosofici su ciò (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  38. La Struttura Logica Della Coscienza.Michael Richard Starks - 2020 - Las Vegas, NV USA: Reality Press.
    È mia contesa che la tabella dell'intenzionalità (razionalità, coscienza, mente, pensiero, linguaggio, personalità, etc.) che figura in primo piano qui descrive più o meno accuratamente, o almeno serve come euristica per, come pensiamo e ci comportiamo, e quindi comprende non solo la filosofia e la psicologia, ma tutto il resto (storia, letteratura, matematica, politica ecc.). Si noti in particolare che l'intenzionalità e la razionalità come io (insieme a Searle, Wittgenstein e altri) lo vedono, include sia il sistema linguistico deliberativo cosciente (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  39. La Struttura Logica del Comportamento Umano.Michael Richard Starks - 2020 - las vegas, NV USA: Reality Press.
    È mia contesa che la tabella dell'intenzionalità (razionalità, coscienza, mente, pensiero, linguaggio, personalità, ecc.) che figura in primo piano qui descrive più o meno accuratamente, o almeno serve come euristica per, come pensiamo e ci comportiamo, e quindi comprende non solo la filosofia e la psicologia, ma tutto il resto (storia, letteratura, matematica, politica ecc.). Si noti in particolare che l'intenzionalità e la razionalità come io (insieme a Searle, Wittgenstein e altri) lo vedono, include sia il sistema linguistico deliberativo cosciente (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  40.  48
    La soppressione transitoria dei peggiori diavoli della nostra natura - una recensione di 'The Better Angels of Our Nature: Why Violence Has Decliined; (Gli angeli migliori della nostra natura: perché la violenza è diminuita ) (2012) di Steven Pinker (recensione rivista nel 2019).Michael Richard Starks - 2020 - In Benvenuti all'inferno sulla Terra: Bambini, Cambiamenti climatici, Bitcoin, Cartelli, Cina, Democrazia, Diversità, Disgenetica, Uguaglianza, Pirati Informatici, Diritti umani, Islam, Liberalismo, Prosperità, Web, Caos, Fame, Malattia, Violenza, Intellige. Las Vegas, NV, USA: Reality Press. pp. 237-241.
    Questo non è un libro perfetto, ma è unico, e se scorri le prime 400 pagine o giù di lì, le ultime 300 (circa 700) sono un buon tentativo di applicare ciò che è noto sul comportamento ai cambiamenti sociali nella violenza e nelle maniere nel tempo. L'argomento di base è: come fa la nostra genetica a controllare e limitare il cambiamento sociale? Sorprendentemente non riesce a descrivere la natura della selezione dei parenti (idoneità inclusiva) che spiega gran parte della (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  41.  21
    Recensione di "Siamo Hardwired? di Clark & Grunstein Oxford (2000) (recensione rivista 2019).Michael Richard Starks - 2020 - In Benvenuti all'inferno sulla Terra: Bambini, Cambiamenti climatici, Bitcoin, Cartelli, Cina, Democrazia, Diversità, Disgenetica, Uguaglianza, Pirati Informatici, Diritti umani, Islam, Liberalismo, Prosperità, Web, Caos, Fame, Malattia, Violenza, Intellige. Las Vegas, NV, USA: Reality Press. pp. 84-86.
    Questa è un'eccellente revisione delle interazioni gene/ambiente sul comportamento e, nonostante sia un po' datata, è una lettura facile e utile. Iniziano con studi gemelli che mostrano l'impatto travolgente della genetica sul comportamento. Notano gli studi sempre più noti di Judith Harris che estendono e riassumono i fatti che l'ambiente domestico condiviso non ha quasi alcun effetto sul comportamento e che i bambini adottati crescono fino ad essere diversi dai loro fratellastri e sorelle come le persone scelte a caso. Un (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  42.  38
    Una recensione di The Murderer Next Door (L'omicida della porta accanto) di David Buss (2005)(recensione rivista 2019).Michael Richard Starks - 2020 - In Benvenuti all'inferno sulla Terra: Bambini, Cambiamenti climatici, Bitcoin, Cartelli, Cina, Democrazia, Diversità, Disgenetica, Uguaglianza, Pirati Informatici, Diritti umani, Islam, Liberalismo, Prosperità, Web, Caos, Fame, Malattia, Violenza, Intellige. Las Vegas,NV, USA: Reality Press. pp. 269-281.
    Anche se questo volume è un po 'datato, ci sono pochi libri popolari recenti che si occupano specificamente della psicologia dell'omicidio ed è una rapida panoramica disponibile per pochi dollari, quindi ne vale comunque la pena. Non fa alcun tentativo di essere completo ed è un po ' superficiale in alcuni punti, con il lettore che si aspetta di riempire gli spazi vuoti dai suoi molti altri libri e la vasta letteratura sulla violenza. Per un aggiornamento vedere ad esempio, Buss, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  43. Capital Social Como Instrumento de Desenvolvimento Sustentável.Eduardo Duque - 2013 - Configurações 11:189-201.
    Nas últimas décadas, tem-se assistido a uma crescente preocupação pelo desenvolvimento socialmente justo e sustentável; daí que as políticas de desenvolvimento que se têm delineado têm implícita uma preocupação de maior equidade e justiça, aprendendo do passado para assim projetar o futuro. Ora quem aprecia o horizonte, sem menosprezar o seu espólio e memória, vive o momento presente empenhado em viabilizar o porvir. Esta atitude implica uma postura comprometida dos cidadãos com o social. E desta forma comprometida, empreendedora e corresponsável (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  44. Os Jovens e a Religião na Sociedade Actual. Comportamentos, Crenças, Atitudes e Valores no Distrito de Braga.Eduardo Duque - 2007 - Council of Europe, Secretaria de Estado da Juventude, Instituto Português da Juventude.
    As sociedades ocidentais têm considerado, pelo menos nas últimas décadas, a juventude como um elemento motriz e dinamizador do processo de transformação social. É por isso vista, pela sociedade, como a impulsionadora da História, agente de reforma, de motivação, de esperança e, até mesmo, em alguns casos, como “sujeito revolucionário”. O certo é que os jovens, nos anos sessenta e setenta, determinaram uma importante função no desenvolvimento da modernização das estruturas sociais e, rompendo com as estruturas normativas dominantes em busca (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  45. O Conceito de Pessoa Em Peter F. Strawson.Jacson Jonas Faller - 2011 - Publicações Eletrônicas ediPUCRS: Anais.
    O presente texto tem como objetivo uma explanação iniciática sobre o conceito de Pessoa em Peter Strawson a partir de sua obra Individuals – An Essay in Descriptive Metaphysics. O trabalho é dividido em quatro breves momentos. Primeiramente é explanado o conceito de Pessoa em um panorama geral do conceito; frisando a preocupação de Strawson em situar problemas ontológicos em seu Esquema Conceitual, respaldado, basicamente, pela linguagem ordinária. No segundo movimento da apresentação, trataremos do conceito de Pessoa como sendo Primitivo, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  46.  76
    Corrigir a existência: a ética como estética em Albert Camus.Gabriel Ferreira - 2009 - Cadernos de Ética E Filosofia Política 14:207-224.
    O percurso construído pelo pensamento de Albert Camus (1913-1960) perfaz uma unidade profunda entre Ética e Estética. Par- tindo de uma preocupação explicitamente ética, o autor acaba por ter de desenvolver uma antropologia filosófica, ou seja, um discurso sobre o homem que tem como núcleo um conceito que o reenvia àquilo que podemos chamar de dimensão estética para então, a partir daí, oferecer uma resposta àquele problema ético. Desse modo, pretendemos neste trabalho explicitar o caminho ao qual aludimos em três (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  47.  67
    La sfida educativa del XXI secolo: una scelta di bene senza compromessi.Clara Ferranti - 2016 - In Il tempo, la storia e la memoria. 62100 Macerata MC, Italia: pp. 19-45.
    Nell’era attuale, già profondamente segnata da un genere di violenza e di terrore che sta assumendo forme inconcepibili e proporzioni incontrollabili, sempre più s’impone una sfida educativa la cui sostanza più densa l’autrice del saggio ritiene essere rappresentata dall’educazione a un bene assoluto e radicale che non lasci spazio a compromessi e che possa costituire una risposta efficace e drastica al male assoluto al quale, la storia e la Shoah insegnano, è possibile arrivare. Educatori ed educandi devono tutti sentirsi coinvolti, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  48. Recensione: Telmo Pievani, Introduzione Alla Filosofia Della Biologia. [REVIEW]Luca Ferrero - 2006 - 2R 2:1-11.
    Il volume di Pievani costituisce la più estesa ed aggiornata presentazione in lingua italiana del dibattito filosofico sulla biologia evoluzionistica. Il libro non presuppone alcuna conoscenza specialistica né in filosofia né in biologia, e perciò può essere letto con profitto anche dai non specialisti (un occasionale ricorso ad un dizionario di biologia può essere utile per la definizione di alcuni termini tecnici). Per il suo carattere introduttivo, si presta ad essere utilizzato come testo nei corsi universitari di filosofia della biologia (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  49. Coscienza e Assoluto. Soggettività e oggettività tra filosofia bergsoniana e pensiero indiano.Giacomo Foglietta & Paolo Taroni - 2012 - Nóema 3:1-30.
    Nel contributo, partendo da una prospettiva teoretica, ci si prefigge di analizzare i rapporti fra la filosofia indiana di Śaṃkara (il massimo filosofo del Vedānta, vissuto nell’VIII sec. d. C.) e il pensiero di Bergson. Da un simile punto di vista diviene infatti possibile una riflessione critica e interpretativa sui testi dei due autori, utile a chiarire alcuni problemi ermeneutici del pensiero śaṃkariano. Reciprocamente, la conoscenza del pensiero di Śaṃkara permette di illuminare e chiarire aspetti problematici della filosofia bergsoniana, in (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  50.  89
    Deve a Interpretação Musical Ser Eticamente Condicionada?António Lopes - manuscript
    The paper addresses the issue of ethical obligations in the performance of musical works in the Western classical tradition, arguing that there are indeed such obligations, although they are not categorical. -/- PT: Na tradição clássica ocidental, as obras de arte musicais, teatrais e, até certo ponto, as coreografias, são criadas por artistas-autores, mas necessitam de ser executadas por intérpretes (instrumentistas, cantores e maestros, actores e encenadores, bailarinos, etc.). Estes são assim chamados porque existe sempre uma dose de descricionariedade, não (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
1 — 50 / 74