Results for 'legge, diritto, carcere, pena'

59 found
Order:
  1.  30
    Autodeterminazione e socialità.Antonio Chiocchi - 1991 - Società E Conflitto (n. 2-3):100-116.
    Il superamento del carcere in prospettiva reale.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  2.  31
    Distinguere uno Stato da una banda di ladri. Etica e diritto nel XX secolo.Daniela Tafani (ed.) - 2014 - Bologna: Il Mulino.
    Che cosa distingue, concettualmente, l’esattore delle tasse che esiga da un uomo, a pena di sanzioni, una determinata somma di denaro, dal bandito che gli intimi, sotto la minaccia di un’arma, di consegnargli la medesima somma? È sul soddisfacimento del requisito della giustizia che si fonda, come sostenne Agostino, l’eterogeneità tra uno Stato e un’accolita di furfanti? «Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati, se non delle grandi bande di ladri? Perché le bande di briganti (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  3.  86
    Tempo Senza Spazio E Spazio Senza Tempo.Antonio Chiocchi - 2015 - Avellino, Italy: Associazione culturale Relazioni.
    Dalle filosofie penali di fine Ottocento alla parabola del carcerario nel Novecento. Dalla discussione all'Assemblea Costituente alla riforma penitenziaria del 1975 e alle successive riforme e controriforme degli anni '80 e '90, fino alla deriva neoliberista del securitarismo.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  4.  13
    Diritto, coazione e pena in Fichte.D. Tafani - 2004 - Verifiche: Rivista Trimestrale di Scienze Umane 33 (3-4):249-291.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  5. Legge e diritto naturale in Alasdair MacIntyre.G. Cavallo - 2014 - Il Pensare:24-34.
    This paper focuses on the theme of natural rights, as it emerges from the works of Alasdair MacIntyre. In "After Virtue" he argues that «there are no such rights, and belief in them is one with belief in witches and in unicorns», but in later works he endorsed a thomistic view on natural law, which is compatible with the acknowledgment of universal human rights. MacIntyre’s writings contain the premises for an ontological foundation of natural rights, despite his rejection of any (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  6.  20
    La comunicazione istituzionale. Dalle riforme degli anni Novanta alla legge 150/2000.Luca Corchia - 2016 - The Lab’s Quarterly 17 (1):7-48.
    Nel primo paragrafo sarà esaminato l’impianto normativo che regola le pubbliche amministrazioni, riformato dalle l. n. 142 e n. 241 del 1990, dal D.Lgs. 29/1993, dalle “leggi Bassanini” e dalla legge-quadro 150/2000, sia riguardo al diritto di accesso nei confronti dell’attività dell’amministrazione, sia in merito al radicamento di criteri di efficacia, efficienza ed economicità delle policies sia agli strumenti con cui gli Enti locali e cittadini possono comunicare. Gli anni ‘90 segnano l’inizio di un processo volto alla riorganizzazione delle PA (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  7. Graham Priest's «Dialetheism» -- Is It Althogether True?Lorenzo Peña - 1996 - Sorites 7:28-56.
    Graham Priest's book In Contradiction is a bold defense of the existence of true contradictions. Although Priest's case is impressive, and many of his arguments are correct, his approach is not the only one allowing for true contradictions. As against Priest's, there is at least one contradictorialist approach which establishes a link between true contradictions and degrees of truth. All in all, such an alternative is more conservative, closer to mainstream analytical philosophy. The two approaches differ as regards the floodgate (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  8.  41
    Espinosa: proyecto filosófico y mediación política.Javier Peña - 1978 - El Basilisco 1:80-87.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  9.  92
    Entrevista con Lorenzo Peña y Gonzalo.María G. Navarro - 2016 - Dilemata. Revista Internacional de Éticas Aplicadas (22):381-397.
    Lorenzo Peña y Gonzalo has developed a logic, a legal philosophy and a political thought of a deeply neo-Leibnizian nature. The neo-Leibnizian mark characterizes both his philosophical thesis and the terms has coined in his contributions to the theory of knowledge, theodicy, ontology, political philosophy, etc. Above all, this mark is present in his conception of Law and of the logic of legal situations. Under the light of the political problems and crossroads of the present time, this interview allows for (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  10. Translating Chinese Classics in a Colonial Context: James Legge and His Two Versions of the Zhongyong, by Hui Wang, Peter Lang. [REVIEW]Paul Boshears - 2012 - Comparative and Continental Philosophy 4 (1):166 - 167.
    Translating Chinese Classics in a Colonial Context: James Legge and His Two Versions of the Zhongyong, by Hui Wang, Peter Lang Content Type Journal Article Pages 166-167 Authors Paul Boshears, Europäische Universität für Interdisziplinäre Studien/The European Graduate School Journal Comparative and Continental Philosophy Online ISSN 1757-0646 Print ISSN 1757-0638 Journal Volume Volume 4 Journal Issue Volume 4, Number 1 / 2012.
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  11.  85
    Animal Suicide: An Account Worth Giving? Commentary on Peña-Guzmán on Animal Suicide.Irina Mikhalevich - 2018 - Animal Sentience 20 (19).
    Peña-Guzmán (2017) argues that empirical evidence and evolutionary theory compel us to treat the phenomenon of suicide as continuous in the animal kingdom. He defends a “continuist” account in which suicide is a multiply-realizable phenomenon characterized by self-injurious and self-annihilative behaviors. This view is problematic for several reasons. First, it appears to mischaracterize the Darwinian view that mind is continuous in nature. Second, by focusing only on surface-level features of behavior, it groups causally and etiologically disparate phenomena under a single (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  12. Reseña: Alex Ibarra Peña: Filosofía chilena: La tradición analítica en el período de institucionalización de la filosofía.Pedro D. Karczmarczyk - 2012 - Estudios de Filosofía Práctica E Historia de Las Ideas 14 (2):119-121.
    El presente trabajo de Alex Ibarra Peña recoge los resultados de una investigación cuyo tema es la constitución de un campo de estudios ligado a la filosofía analítica en Chile. El autor se propone una tarea informativa y crítica en la que cifra la novedad de su propuesta. En otros términos, la suya es una labor de rescate, de algunos filósofos y corrientes de pensamiento relegados en las narraciones hegemónicas de la institucionalización de la filosofía en Chile y una tarea (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  13.  43
    Review of Lorenzo Peña, Hallazgos filosóficos. [REVIEW]Marcelo Vásconez - 1993 - Critica 25 (73):117-120.
    Reseña de Lorenzo Peña, Hallazgos filosóficos, Universidad Pontificia de Salamanca, Salamanca, 1992, 363 pp.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  14.  13
    Il principio di inclusione nei nuovi processi deliberativi. Il caso della legge n. 69/2007 della Regione Toscana.Luca Corchia - 2011 - Rivista Trimestrale di Scienza Dell’Amministrazione 55 (4):79-100.
    Il concetto di “inclusione” fa riferimento alla domanda “chi partecipa?”, ovvero alla questione cruciale di come vengono determinati in astratto e selezionati concretamente i soggetti della società civile a cui viene demandata la deliberazione su taluni aspetti dei processi decisionali delle amministrazioni pubbliche. L’Autore affronta i principali aspetti teorici e metodologici, confrontando le risposte della letteratura critica con le norme della legge n. 69/2007 della Regione Toscana sulla promozione della partecipazione alla elaborazione delle politiche regionali e locali. Dalla disamina emerge (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  15. Il tribunale del mondo. La giustificazione del diritto internazionale penale: analisi, critica, alternative. Preface by Danilo Zolo.Elisa Orrù - 2010 - Bologna: Libri di Emil.
    Lo sviluppo del diritto internazionale penale è stato accolto con entusiasmo da attivisti per i diritti umani, giuristi e studiosi di questioni internazionali. La punizione dei crimini internazionali più gravi, come i crimini di guerra, quelli contro l’umanità e il genocidio è considerata un importante passo avanti verso l’effettiva protezione dei diritti umani e l’affermazione della pace. Questo entusiasmo sembra però aver lasciato sullo sfondo alcune domande fondamentali: come si giustifica l’esercizio del potere punitivo internazionale? Chi ne è il titolare (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  16.  39
    Elogio del pensiero ricognitivo. Non solo diritto del lavoro.Antonio Chiocchi - 2000 - Avellino, Italia: Associazione culturale Relazioni.
    Intorno e oltre l'itinerario culturale di Gaetano Vardaro.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  17.  71
    "D'ogni legge nemico e d'ogni fede".Guido del Giudice - 2016 - la Biblioteca di Via Senato (7):42-46.
    In un verso di Ariosto, la sorte di Giordano Bruno. SPECIALE V CENTENARIO ORLANDO FURIOSO (1516–2016).
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  18.  99
    Diritto e storia in Kant e Hegel, Valerio Rocco Lozano, Marco Sgarbi (eds.). [REVIEW]Elisa Magrì - 2013 - Philosophical Explorations. (2):193-8.
    The review is available online on Estudos Kantianos.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  19.  26
    Kant e il diritto di punire.Daniela Tafani - 2000 - Quaderni Fiorentini Per la Storia Del Pensiero Giuridico Moderno:55-84.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  20.  72
    Mario Ricciardi, Diritto e natura. H.L.A. Hart e la filosofia di Oxford. [REVIEW]Lorenzo Greco - 2009 - Mondoperaio 8:89-91.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  21.  22
    L'etica analitica dalla legge di Hume al principio di Kant.Sergio Volodia Marcello Cremaschi - 2004 - In Angelo Campodonico (ed.), Tra legge e virtù. La filosofia pratica angloamericana contemporanea. Genova, Italy: Il melangolo. pp. 9-46..
    I reconstruct a plot in the twentieth-century Anglo-Saxon ethical discussion. I discuss first the reasons why in the first half of the twentieth century the claim of a neutral character of metaethics vis-a-vis normative ethics was generally accepted; then I discuss the reasons for a U-turn that took place in 1958, which brought back to the forefront two traditional schools of normative ethics, Kantian and Utilitarian, and the reasons for criticism from the new school of virtue ethics. I conclude by (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  22.  13
    Legge di natura e scienza economica.Sergio Volodia Marcello Cremaschi - unknown - Quaderni Storici 35 (3):697-730.
    I argue that the difference between the 17th century new moral science and Scholastic Natural Law Theory derived primarily from the skeptical challenge the former had to face. Pufendorf's project of a 'scientia practica universalis' was the paramount expression of an anti-skeptical moral science, a «science» both explanatory and normative, but also anti-dogmatic in so far as it tried to base its laws on those basic phenomena of human life that supposedly were outside the scope of skeptical doubt. Of the (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   1 citation  
  23. Metafisica del Diritto: un contributo.Francesco Cavinato - manuscript
    This paper attempts to look Francesco Gentile's concept of the Law under phenomenological point of view. Francesco Gentile (1936-2009) was full professor of Philosophy of Law at Padua University and Dean of School of Law; during his academic career, based on Roman Jurisprudentia and Christian message of Redemption, he developed a personal conception of law like "conversion the human conflict to interpersonal dispute". Then, in this paper, I want to observe this philosophical result, under biblical term "justification" connected to Levinas' (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  24. Pašukanis e la critica marxista del diritto borghese.Carlo Di Mascio - 2013 - Firenze, Italy: Phasar Edizioni.
    Why, at a certain point in history, does the regulation of human relations acquire jurisdictional status? Why does class rule take the form of an official state power? What, in the complexity of social relationships, corresponds to the formal application of norms? But above all, why is law, as a system of legal norms, particularly suited to social and economic capitalist developments? From an explicitly Marxist point of view, the author investigates Evgenij Bronislavovic Pašukanis's "Theory of Law and Marxism" (1924), (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  25. Em que espelho ficou perdida a minha face? Uma análise da condição da mulher nas "Obras do Cárcere" de Antonio Gramsci.Gigliola Mendes - 2013 - Dissertation, UFU, Brazil
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  26. Distanza E Pathos.Antonio Chiocchi - 2017 - Zigzagando.
    Etiche e poetiche negli arcipelaghi della forza. 1) Dall'etica spinoziana alle dissavventure del sé narrante. 2) Dalle scritture/letture alle controtestualità. 3) Dalle controtestualità alla disperazione kafkiana. 4) E per finire al potere, alla legge e alla speranza in Kafka.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  27. L'interminabile cammino.Antonio Chiocchi - 2017 - In Zigzagando. Biella, Italy: Zigzagando - Letteratura e dintorni. pp. 1-87.
    La vita e l'opera di Kafka come cammino verso la speranza, attraversando le lande disperate del mondo e dell'anima umana. La speranza kafkiana è la lotta contro la menzogna del potere e della della legge, in un percorso che è continuamente alla ricerca della verità e della libertà e che, per questo, non conosce mai un termine.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  28.  91
    Distanza e pathos.Antonio Chiocchi - 2017 - In Zigzagando. Biella: Zigzagando. pp. 1-147.
    Etiche e poetiche negli arcipelaghi della forza. Dall'etica spinoziana alle dissavventure del sé narrante. Dalle scritture/letture alle controtestualità. Dalle controtestualità alla disperazione kafkiana. E per finire al potere, alla legge e alla speranza in Kafka.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  29. L'interminabile cammino.Antonio Chiocchi - 2017 - Biella,Italy: Zigzagando - Letteratura e dintorni.
    Kafka, il potere, la legge e noi. Il potere della legge e la legge del potere smascherati dalle opere e dalla vita di Kafka che diventano messaggero di verità e libertà. Proprio dal fondo più cupo dell'inferno in cui è stata inghiottita l'umanità, rinasce la speranza e la possibilità del vivere e amare. Kafka ci conduce sempre su quel finire della sera che ci accompagna alla nuova alba, dove tutto è sempre e nuovamente possibile.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  30. Online Deliberation: Design, Research, and Practice.Todd Davies & Seeta Peña Gangadharan (eds.) - 2009 - CSLI Publications/University of Chicago Press.
    Can new technology enhance purpose-driven, democratic dialogue in groups, governments, and societies? Online Deliberation: Design, Research, and Practice is the first book that attempts to sample the full range of work on online deliberation, forging new connections between academic research, technology designers, and practitioners. Since some of the most exciting innovations have occurred outside of traditional institutions, and those involved have often worked in relative isolation from each other, work in this growing field has often failed to reflect the full (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark   2 citations  
  31. Dove scorrono i fiumi dell'anima - 2a ed. ampliata -.Antonio Chiocchi - 2017 - Zigzagando - Letteratura E Dintorni.
    Po-etiche che ci accompagnano. La parola, il linguaggio, l'orrore, la speranza e lo stupore: Paul Celan e Ingeborg Bachmann. La voce, il silenzio, la libertà e il linguaggio: dall'arbitrio originario a Emily Dickinson e oltre. Percorsi etici e poetici: da Spinoza a Kafka, passando per P. Ricoeur e fino a Elizabeth Bishop, Marianne Moore, Margherita Guidacci, Nadine Gordimer e Bianca Maria Frabotta .
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  32.  7
    Deontología y derechos humanos: ¿Por qué no se debería desviar el tranvía?Fabio Morandín-Ahuerma - 2019 - DOXA 9 (16):81-86.
    Resumen: En este artículo se analizan cinco argumentos a favor del deontologismo. Sin embargo, considera que ninguno de ellos es suficiente para sostener que una ética por principios deba ser preferible a una ética por consenso o utilitarista. Concluye que lo anterior, no cancela la necesidad de adoptar una legitimidad conceptual que los derechos humanos reclaman. Desde una racionalidad teórica, una ética normativa no podrá ser jamás justificada, en cambio, desde una racionalidad práctica, considera el autor que es mejor seguir (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  33.  45
    Frontiere mobili.Antonio Chiocchi - 2015 - Avellino, Italy: Associazione culturale Relazioni.
    Guerra e relazioni internazionali dalla fine del XX secolo all'inizio del XXI.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  34.  43
    Stirner Giuspositivista. Rileggendo L'Unico e la sua proprietà.Carlo Di Mascio - 2015 - Trento, Italy: Edizioni Del Faro.
    La critica di Max Stirner, al pari di quella giuspositivistica, mirando alla dissoluzione di ogni valore assoluto, riconduce la costruzione dell'esperienza umana a un atto di volontà dell'individuo, il quale, irriducibile a ogni metafisica tradizionale e a ogni tipo di autorità ereditaria, crea e ricrea la propria esistenza e il mondo in maniera autonoma e incondizionata. In questo senso, la matrice non-cognitivistica comune sia al pensiero stirneriano che a quello giuspositivistico - oltre a denunciare il fondamento tipicamente universalistico e oggettivistico (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  35. The Philosophers' Brief on Chimpanzee Personhood.Kristin Andrews, Gary Comstock, Gillian Crozier, Sue Donaldson, Andrew Fenton, Tyler John, L. Syd M. Johnson, Robert Jones, Will Kymlicka, Letitia Meynell, Nathan Nobis, David Pena-Guzman, James Rocha, Bernard Rollin, Jeff Sebo, Adam Shriver & Rebecca Walker - 2018 - Proposed Brief by Amici Curiae Philosophers in Support of the Petitioner-Appelllant Court of Appeals, State of New York,.
    In this brief, we argue that there is a diversity of ways in which humans (Homo sapiens) are ‘persons’ and there are no non-arbitrary conceptions of ‘personhood’ that can include all humans and exclude all nonhuman animals. To do so we describe and assess the four most prominent conceptions of ‘personhood’ that can be found in the rulings concerning Kiko and Tommy, with particular focus on the most recent decision, Nonhuman Rights Project, Inc v Lavery.
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  36. Reflections on Law and Its Inner Morality.Csaba Varga - 1985 - Rivista Internazionale di Filosofia Del Diritto 62 (3):439-451.
    1. Law and morals as two systems of norms, and the inner morality of law 2. Law as a value bearer and as a mere external indicator 3. The inner and external moral credit of legislator 4. The inner morality of law. As to the last paragraph, the most striking feature of the inner morality of law is that it is such a possible characteristic, surplus quality which is not a sine qua non, which law is conceivable without. However, it (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  37. La concezione epistemica dell'analiticità.Alessia Marabini - 2014 - Aracne editrice.
    La rinascita negli ultimi decenni di un nutrito dibattito intorno alla nozione di analiticità dopo le critiche a suo tempo mosse da Quine alla batteria di nozioni utilizzate da Rudolf Carnap (ad esempio, postulati di significato, regole semantiche, definizioni implicite, convenzioni e stipulazioni esplicite) prende le mosse da una riflessione critica sulle argomentazioni di Quine e tenta, da un lato, di approfondire meglio il legame fra analiticità e conoscenza a priori, e, dall’altro, di capire meglio il ruolo che la definizione (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   3 citations  
  38. Fallacia Deontica. From "Ought" to "Is".Federico L. G. Faroldi - 2012 - Rivista Internazionale di Filosofia Del Diritto 89 (3):413–418.
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  39.  14
    Islamic Law and Legal Positivism.Raja Bahlul - 2016 - Rivista di Filosofia Del Diritto [V, 2/2016, Pp. 245-266] 2 (V):245-266.
    The object of this paper is to elaborate an understanding of Islamic law and legal theory in terms of the conceptual framework provided by Legal Positivism. The study is not based on denying or contesting the claim of Islamic law to being of divine origin; rather, it is based on the historical reality of Islamic law as part of a (once) living legal tradition, with structure, method, and theory, regardless of claims of origin. It will be suggested that Ash‘arism may (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  40. Laws of Essence or Constitutive Rules? Reinach Vs. Searle on the Ontology of Social Entities.Barry Smith & Wojciech Zelaniec - 2012 - In Francesca De Vecchi (ed.), Eidetica del Diritto e Ontologia Sociale. Il Realismo di Adolf Reinach. Mimesis. pp. 83-108.
    Amongst the entities making up social reality, are there necessary relations whose necessity is not a mere reflection of the logical connections between corresponding concepts? We distinguish three main groups of answers to this question, associated with Hume and Adolf Reinach at opposite extremes, and with Searle who occupies a position somewhere in the middle. We first set forth Reinach’s views on what he calls ‘material necessities’ in the realm of social entities. We then attempt to show that Searle has (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark   2 citations  
  41. Verità d'imperativi in Kalle Sorainen.Federico Faroldi - 2013 - Rivista Internazionale di Filosofia Del Diritto 90 (1):93–98.
    This brief note explores Sorainen's (1939) contribution to the birth of deontic logic. He maintained that imperatives can be true or, respectively, false.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  42. En defensa de la democracia: los discursos antidemocráticos ante el Tribunal Europeo de Derechos Humanos.José Ignacio Solar Cayón - 2012 - Rivista Internazionale di Filosofia Del Diritto 89 (4):519-561.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  43. La logica dei processi culturali. Jürgen Habermas tra filosofia e sociologia.Luca Corchia - 2010 - Ecig.
    Al centro della riflessione della filosofia e delle scienze sociali, il concetto di cultura ha assunto uno spettro di significati difficilmente riassumibile in una definizione che non sia multidimensionale. Numerose sono le province di significato in cui tale concetto ricorre riflessivamente portando in primo piano ordini di realtà e punti di vista analitici differenziati. Oltre all’identità multiforme le analisi della cultura presentano sul piano storico un contesto di genesi prettamente moderno la cui rilevanza è crescente. Accanto alla coltivazione dello “spirito”, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark   2 citations  
  44. Metafisica mostruosa.Elena Casetta - 2014 - In Elena Casetta & Valeria Giardino (eds.), Mettere a fuoco il mondo. © ISONOMIA – Epistemologica, University of Urbino. pp. 24-35.
    Se leggiamo tra le righe del suo lavoro, possiamo scoprire che Varzi prende i mostri molto sul serio. Troviamo, per esempio, mostri mereologici frutto della composizione non ristretta, come l’entità costituita dalla metà sinistra di questa mela e dal bracciolo di quella poltrona.10 Oppure mostri topologici dai quali una teoria mereotopologica delle nicche deve rifuggire, come le curve riempispazio di Peano e Hilbert.11 O, ancora, mostri ontologici come l’antimateria;12 le entità “inesistenti” che, come si sa, non possono esistere, dato che (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  45.  11
    La rivendicazione spinoziana della libertas philosophandi nella prospettiva del Trattato Teologico Politico.Massimo Ricchiari - 2013
    La libertà di pensiero è l'assunto principale della filosofia di Spinoza in età moderna. La posizione dei filosofi nei confronti dell'ortodossia religiosa è particolarmente delicata, dal momento che pone in questione l'autorità stessa delle Scritture e la verità della Torah e della Chiesa. In particolare Spinoza riflette nel Trattato Teologico Politico del nesso tra il libero pensiero e l'obbedienza del popolo Ebraico alla Legge Mosaica.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  46. Spiegazioni, omissioni e resoconti causali.Daniele Santoro - 2014 - In Elena Casetta & Valeria Giardino (eds.), Mettere a fuoco il mondo. © ISONOMIA – Epistemologica, University of Urbino. pp. 72-85.
    In «Mancanze, omissioni, e descrizioni negative»,55 Achille Varzi esplora le conseguenze di una forma comune di ragionamento causale, quella in cui citiamo mancanze od omissioni nel fornire una spiegazione delle cause degli eventi. Tale forma appare di comune uso nei contesti normativi del diritto, nelle spiegazioni tipiche delle scienze sociali e, più in generale, nel ragionamento ordinario. Ciò che accomuna questi casi è l’idea intuitiva secondo cui le cause possono anche consistere in eventi negativi. L’intuizione non è però metafisicamente innocua, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  47.  53
    ¿QUÉ METAFÍSICA PARA QUÉ ANTROPOLOGÍA FILOSÓFICA?Miguel Acosta - 2005 - Thémata: Revista de Filosofía 35:459-466.
    Las últimas décadas del siglo XX hasta nuestros días parecen estar mostrando un continuo abandono de la filosofía para explicar los temas del mundo y del hombre, más específicamente, el abandono de la metafísica. ¿Se está olvidando la metafísica?, ¿se trata de un saber perimido, reservado sólo para especialistas de estudios clásicos? En esta comunicación pretendo señalar, en primer lugar la actualidad e importancia de la reflexión en torno a la antropología filosófica, y en segundo, la insoslayable necesidad de contar (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  48.  24
    Note preliminari per uno studio ricostruttivo delle forme di legittimazione del potere politico.Luca Corchia - 2013 - In Matteo Ampola (ed.), Processi normativi e sociologici della democratizzazione contemporanea. Pisa: Arnus University Books. pp. 7-29.
    Per meglio comprendere la rilevanza della posta in gioco – le condizioni effettive di democratizzazione delle nostre democrazie – è opportuno svolgere alcune considerazioni sul problema generale della legittimità del potere politico, che possiamo ricapitolare in tre punti: ciò che viene reputato legittimo (l’oggetto), 2. chi decide della legittimità (il soggetto) e 3. il criterio che la definisce (l’argomento) . A seconda delle risposte ne discendono diverse visioni della politica. Nel ricostruire il tema introdurremo dei concetti fondamentali – politica, potere, (...)
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  49.  12
    Sobre la inocencia de la metaética. Dos breves reflexioness a partir del punto de vista de la filosofía del derecho en el realismo escandinavo.Oscar Vergara Lacalle - 2006 - Rivista Internazionale di Filosofia Del Diritto 2:289-304.
    Download  
    Translate
     
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
  50. Chimpanzee Rights: The Philosophers' Brief.Kristin Andrews, Gary Comstock, G. K. D. Crozier, Sue Donaldson, Andrew Fenton, Tyler John, L. Syd M. Johnson, Robert Jones, Will Kymlicka, Letitia Meynell, Nathan Nobis, David M. Pena-Guzman & Jeff Sebo - 2018 - London: Routledge.
    In December 2013, the Nonhuman Rights Project (NhRP) filed a petition for a common law writ of habeas corpus in the New York State Supreme Court on behalf of Tommy, a chimpanzee living alone in a cage in a shed in rural New York (Barlow, 2017). Under animal welfare laws, Tommy’s owners, the Laverys, were doing nothing illegal by keeping him in those conditions. Nonetheless, the NhRP argued that given the cognitive, social, and emotional capacities of chimpanzees, Tommy’s confinement constituted (...)
    Download  
     
    Export citation  
     
    Bookmark  
1 — 50 / 59